Azimut rileva l’australiana Jfs per 2,3 mln

Azimut ha acquistato l’intero capitale di Jfs Personal Investment Solutions tramite la sua controllata australiana AZ Next Generation Advisory.

L’accordo prevede, per il 49%, un concambio di azioni Jfs con azioni AZ NGA ed un progressivo riacquisto di tali azioni nei prossimi 10 anni. Il rimanente 51% verrà corrisposto al socio fondatore in denaro in un periodo di due anni. Il controvalore dell’operazione, includendo sia la parte in denaro sia il concambio azionario, è di circa 2,3 milioni di euro. Il completamento dell’operazione è previsto entro luglio 2016, successivamente al risolversi di alcune condizioni previste nel contratto di compravendita.

Quest’ultimo accordo segue l’annuncio dell’acquisizione di Eureka Whittaker Macnaught, Pride Group, Lifestyle Financial Planning Services, Financial Lifestyle Partners, Harvest Wealth, Wise Planners, RI Toowoomba, Empowered Financial Partners, Wealthwise, Priority Advisory Group e Sterling Planners e conferma l’obbiettivo di AZ NGA di consolidare realtà di consulenza finanziaria in Australia che offrono servizi di asset allocation a clienti retail, HNW e istituzionali locali.

AZ NGA, controllata dal Gruppo Azimut, è stata costituita a novembre 2014 e ha raggiunto quota 2 miliardi di euro di masse.

Jfs è nata da un business fondato da James Smith nel 1998, oggi opera dalla regione di Sydney e gestisce masse per circa 158 milioni di dollari australiani (104 mln euro) con un team di 6 professionisti.

“Siamo molto contenti di continuare ad attrarre le migliori practices di consulenza finanziaria e i migliori professionisti in Australia”, ha commentato Pietro Giuliani, presidente di Azimut Holding, “Con quest’ultima acquisizione assieme alla crescita organica dalle practices esistenti, abbiamo superato i 2 miliardi di euro di masse nel giro di un anno e vogliamo continuare a consolidare la nostra presenza sul territorio per poter offrire un servizio eccellente ai nostri clienti”.