IVASS: ad aprile le sanzioni scendono a 492.541 € (154.000 a intermediari)

Continua il calo delle sanzioni per numero ed importo comminate dall’IVASS: ad aprile l’importo totale scende a 492.541,67  €:
– soggetti sanzionati: 29
– numero delle sanzioni inflitte: 54
– importo medio della sanzione: € 9.121.

In testa alla classifica per importo delle sanzioni troviamo ad aprile UnipolSai, che riceve 10 sanzioni per un totale di 158.930 euro. Segue Carige  Assicurazioni con sanzioni per 85.835.
E’ pari a 60.000 euro la sanzioni singola più cospicua e viene comminata a UnipolSai per mancato rispetto, per un sinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la formulazione dell’offerta di risarcimento al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi di diniego della stessa.

Se questo mese sono meno le compagnie sanzionate, il numero di intermediari colpiti da sanzioni invece è stabile, anche se diminuisce l’importo totale: 18 gli  intermediari sanzionati, per un totale di 154.000 euro. 

Il dettaglio delle sanzioni e delle motivazioni:

Download (PDF, 36KB)