ERV Italia: un 2014 in crescita

ERV International archivia il 2014  registrando un utile dopo le imposte di 14,5 milioni di euro, nonostante una lieve flessione del 2,5% nella raccolta premi, che si è attestata a quota 443,7 milioni di euro. A trainare questi risultati le ottime performance delle filiali di Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Regno Unito ed infine Italia, che continua a rappresentare per ERV International uno dei mercati più interessanti e ricchi di opportunità di sviluppo.

“La filiale italiana – dichiara Emanuele Ruzzier, Managing Director e Rappresentante Generale per l’Italia di ERV – ha chiuso il 2014 con un incremento complessivo del 30,7%, registrando un andamento positivo in tutti i canali di riferimento: il Trade, che per noi identifica agenzie di viaggi e intermediari assicurativi, è il comparto che è cresciuto maggiormente, raddoppiando i risultati rispetto al 2013, seguito da tour operator e vendite dirette”.

Il 2015 sarà un anno ricco di sfide per ERV International: “a livello di Gruppo – continua Ruzzier – sono tre le leve su cui stiamo concentrando i nostri sforzi: digitalizzazione dei processi per garantire servizi innovativi e ancora più efficaci nell’assistenza al cliente; espansione in nuovi mercati e particolarmente fuori dalla UE, nonché la diversificazione di prodotti e canali di vendita. Ciò consentirà di ottimizzare la ripartizione del rischio, cogliendo le occasioni di crescita offerte da settori in rapido e continuo mutamento”.

Sfide che riguarderanno anche la filiale italiana: “nel 2015 – conclude Ruzzier – stiamo lavorando, così come abbiamo fatto con successo in questi ultimi anni, sul prodotto, apportando una serie di implementazioni e di miglioramenti in parte già effettivi. Ulteriore target sul quale punteremo sarà l’efficienza: potenzieremo il servizio attraverso l’ottimizzazione dei processi interni e l’adozione di soluzioni digitali evolute. Il tutto a supporto di azioni commerciali mirate sui 3 principali canali: l’obiettivo è un incremento a doppia cifra della raccolta premi.”