Rinnovo coperture aziendali e cessione ramo aziendale

IL VOSTRO QUESITO

L’azienda X di nuova costituzione e nuovo assetto societario, affitta il ramo di azienda dell’azienda Y la quale cessa la sua esistenza. Tutti i dipendenti passano dalla azienda Y alla azienda X la quale paga un canone annuo. Vi sono delle coperture assicurative in corso il cui prossimo premio in scadenza al 15/12 è la rata semestrale in quanto l’annualità scade a Giugno. Vorrei sapere se in tal caso può trovare applicazione l’art. 1918 del cc che consente all’azienda di non rinnovare la copertura assicurativa con l’attuale assicuratore o se, diversamente, occorre pagare la rata semestrale di dicembre e dare disdetta ai contratti per la scadenza di giugno.

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati