Lottomatica: Generali riduce la quota al 2,849%

Lo scorso 31 dicembre, Generali ha ridotto al 2,849% la partecipazione direttamente e indirettamente detenuta in Lottomatica, dal precedente 3,276% del 1° ottobre 2009.

Lo si legge nelle comunicazioni societarie rese a Consob, da cui si apprende anche che lo 0,006% di tale quota è detenuto direttamente da B. Generali, il 2,552% è controllato attraverso Alleanza Toro, lo 0,238% tramite Ina Assitalia, lo 0,026% da Genertel e lo 0,026% da Fata Assicurazioni Danni.