Axa crea una co-impresa in Algeria

AXA sarà attivo in  Algeria tramite una coimpresa fondata con due partner: la Banque extérieure d’Algérie (BEA) e il Fonds national d’investissements (FNI).

Secondo fonti francesi, l’accordo firmato il 31 maggio prevede la creazione di una coimpresa di cui Axa deterrà il 49%, FNI  il 36% e BEA il 15%.

La società, che sarà guidata dalla compagnia di assicurazione, sarà attiva nel vita, danni e nella bancassurance. Axa è la seconda compagnia francese ad entrare in Algeria, dopo la Macif, grazie ad una convenzione del 2008 che permette nuovamente alle compagnie francesi di accedere a questo mercato.