Ancora negativa la raccolta

Il saldo della raccolta netta dei fondi aperti in maggio è stato negativo per 1,737 mld euro, rispetto ai -2,155 mld di aprile. Secondo Assogestioni, la raccolta dei fondi flessibili ha chiuso appena sotto la parità, con deflussi per 3 mln di euro (patrimonio di 71 mld e 16% degli asset). I fondi hedge hanno avuto uscite per 68 mln e asset pari a 11,5 mld, il 2,6% del totale. Mese negativo anche per i bilanciati (deflussi per 103 mln e patrimonio di 21,7 mld euro, il 5% degli asset). Gli azionari hanno registrato uscite per 444 mln, con un patrimonio di 105 mld, pari al 23,4% degli asset. I riscatti per i prodotti di liquidità sono stati di 536 mln, con un patrimonio a 55 mld, il 12,3% degli asset. Per i fondi obbligazionari si sono registrati 583 milioni di deflussi e un patrimonio di 184 mld, il 41% del totale. I fondi di diritto estero hanno chiuso con una raccolta di 471 mln. I round-trip hanno registrato afflussi per 691 mln euro, mentre i fondi cross-border hanno registrato riscatti per 220 milioni.