Sanlam e Allianz: joint venture per creare un big player africano

Sanlam, società di servizi finanziari non bancari in Africa, e Allianz hanno deciso di unire le loro operazioni attuali e future in tutta l’Africa.
La joint venture ospiterà le unità di business sia di Sanlam che di Allianz nei paesi africani dove una o entrambe le società sono presenti. La Namibia sarà inclusa in una fase successiva e il Sudafrica è escluso dall’accordo.

Le operazioni combinate di Sanlam e Allianz creeranno una primaria entità panafricana di servizi finanziari non bancari, operante in 29 paesi del continente. La joint venture, che secondo quanto si legge in una nota dovrebbe avere un valore combinato di circa 2 mld di euro, dovrebbe classificarci tra i primi tre player nella maggior parte dei mercati in cui l’entità opererà.