UnipolSai cavalca la sostenibilità

Il prodotto Investimento Mix Sostenibile offre, per i clienti storici, un buon connubio tra volatilità e rendimento atteso

di Fausto Tenini e Alessandro Lazzari * (Assinews)

UnipolSai Investimento Mix Sostenibile è un’assicurazione mista multiramo con partecipazione agli utili e unit linked a premio unico, dove la selezione dei sottostanti finanziari avviene in base a criteri che tengono conto di politiche attente alla responsabilità ambientale, sociale e di buona governance (Esg). Viene però adottato un mix finalizzato al controllo del rischio. L’importo complessivo da investire è ripartito per il 40% nel Fondo interno Esg UnipolSai e per la restante parte nella gestione separata UnipolSai Fondirend. Sulla parte di capitale investita nella gestione separata è prevista una prestazione minima garantita pari alla somma dei capitali rivalutabili iniziali al netto di eventuali riscatti. La prestazione è riconosciuta al raggiungimento della scadenza contrattuale, in caso di precedente decesso dell’assicurato o a seguito di riscatto totale a partire dal decimo anniversario della data di decorrenza del contratto stesso. Come sempre, non è prevista alcuna garanzia o rendimento minimo in merito alla componente investita nel fondo, che risentirà delle oscillazioni di mercati finanziari. Sono a disposizione diverse linee, e in questo caso si prende in considerazione Investimento Mix Sostenibile- Fidelity. In relazione agli aspetti assicurativi, la prestazione in caso di decesso dell’assicurato contempla il pagamento del capitale rivalutato della gestione separata e del controvalore delle quote del fondo interno, maggiorato di un piccolo Bonus. Quest’ultimo si ottiene moltiplicando il capitale assicurato per una percentuale funzione dell’età assicurativa al momento del decesso, ad esempio pari all’1% per età inferiore a 50 anni, 0,50% oltre i 50 anni ma inferiore a 70 anni. In ogni caso l’importo del Bonus non potrà superare 50 mila euro. Il premio unico minimo è di 5 mila euro e la durata contrattale può oscillare tra 15 anni e 20 anni. Sono concessi, a partire da 2500 euro ciascuno, versamenti aggiuntivi. Trascorso un anno dalla data di decorrenza è possibile richiedere il pagamento del valore di riscatto, totale o parziale, in quest’ultimo caso concesso se l’importo minimo di ogni riscatto parziale non è inferiore a 500 euro e il capitale residuo risulta di almeno 5 mila euro. La tariffa di seguito descritta è riservata al reinvestimento delle somme derivanti da prestazioni maturate al verificarsi dell’evento previsto da altri contratti di assicurazione, o contratti di capitalizzazione, stipulati con la medesima società, a condizione che il reinvestimento avvenga entro centoventi giorni dalla data della liquidazione. In merito al motore finanziario, la gestione separata UnipolSai Fondirend punta alla stabilità dei rendimenti nel corso del tempo, principalmente attraverso scelte obbligazionarie. Gli investimenti immobiliari possono valore al massimo il 40% del fondo, i titoli azionari il 35%, ma si tratta di limiti che difficilmente verranno raggiunti. Mente il fondo interno Esg Unipolsai adotta una gestione flessibile e presenta un profilo di rischio del medio-alto, senza evidenziare un vero benchmark di riferimento. Per la misurazione del rischio verrà utilizzato il VaR (valore a rischio o massima perdita potenziale) su base mensile, con un intervallo di confidenza del 95%, dove i gestori si impegnano a contenere tale valore entro il 4%, senza darne garanzia. Il Kid evidenzia i valori dell’intero pacchetto, fondo interno e gestione separata con i relativi pesi, al fine di avere una visione chiara di cosa attendersi in termini di rendimenti attesi, Già al netto di tutti i costi, nel caso peggiore si può sostanzialmente mettere in conto, dopo 10 anni, il consolidamento del capitale, o meglio una perdita media annua dello 0,13%. Gli scenari intermedio e favorevole evidenziano invece, rispettivamente, +1,71% e +2,89% annuo, anche per via di costi sotto controllo (1,79% su base annua). (riproduzione riservata)

Clicca qui per la scheda completa