Nuova insurtech autorizzata in Francia

Sarà il primo neo-assicuratore generalista sul mercato francese: mentre la startup Alan è specializzato nell’assicurazione malattia e Seyna opera sul mercato dell’assicurazione non vita, Acheel ha appena ottenuto la sua autorizzazione per operare in Francia nei rami 1 (infortuni), 2 (malattia), 8 (incendio ed elementi naturali), 9 (altri danni ai beni) e 13 (responsabilità civile generale), secondo la decisione dell’Authority francese pubblicata nel Journal officiel il 13 maggio.

In altre parole, Acheel opererà nella salute individuale, nella casa (MRH) e nell’assicurazione cane/gatto.

Secondo le informazioni pubblicate da L’Argus, l’insurtech, guidata da Francky Défossé e Ralph Ruimy, ha ottenuto la sua approvazione dall’ACPR il 21 aprile. La società ha raccolto 29 milioni di euro di finanziamento iniziale, con Xaviel Niel (attraverso la sua holding NNJ) nel round.

insurtech