Monopattini: per tutelare i diritti dei danneggiati la polizza RC deve essere obbligatoria!

Nell’indifferenza generale polarizzata solo dalle anelate riaperture per tornare quanto prima alla normalità continua a non fare notizia il problema della sicurezza dei monopattini e dei veicoli della micromobilità urbana che continuano a crescere nelle nostre città moltiplicando i problemi irrisolti come la mancata tutela dei diritti dei danneggiati     

di MR. Oliviero

RC obbligatoria: una scelta di civiltà

Come sanno molto bene gli operatori del settore assicurativo quando si suggerisce l’opportunità di gestire alcuni rischi attraverso la copertura di valide polizze assicurative, meglio se obbligatorie in alcuni casi, l’opinione comune è che sia solo una mossa per procacciare clienti al fine di stipulare polizze consentendo agli intermediari e alle compagnie di aumentare i propri profitti. Scriverlo dalle colonne di una testata del settore assicurativo è ancora più rischioso perché può stimolare questa latente ma evidente diffidenza, tanto da leggere un articolo come una sorta di pubblicità indiretta.

I precedenti articoli 

Ma credendo fermamente nell’utilità e nella necessità di una polizza RC obbligatoria, anche per i veicoli della micromobilità urbana come monopattini, hoverboard, segway e monowheel, da mesi portiamo avanti la nostra campagna di sensibilizzazione. Ad iniziare da quando ci siamo chiesti Monopattini sempre più rischiosi! Necessaria immatricolazione e polizza RC obbligatoria? Per poi dare atto che qualcuno in parlamento se ne stava occupando MONOPATTINI: PROPOSTA DI LEGGE PER RC OBBLIGATORIA Senza contare l’illustre parere del consigliere della Corte di Cassazione Dott. Marco Rossetti Sant’Agostino e i monopattini elettrici.

I dati di un fenomeno
CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata