L’infortunio del lavoratore occasionale nelle aziende

IL CASO

Autore:  Fabrizio Mauceri
ASSINEWS 331 – giugno 2021

Premessa
Uno dei rischi più insidiosi nell’ambiente delle aziende è l’infortunio dei collaboratori occasionali che possono prendere parte in modo saltuario all’attività dell’azienda per svariati motivi. Si tratta spesso di ex dipendenti andati in pensione che prestano qualche ora di attività a tempo perso (spesso in nero).

A volte si tratta invece di figli di collaboratori che prestano aiuti saltuari, magari solo nel periodo estivo. Ci siamo mai interessati di verificare la presenza di queste situazioni nelle aziende che assicuriamo? Abbiamo mai verificato che tipologia di contratto sia dietro queste tipologie di collaborazione? Ed infine ci siamo mai chiesti se questa tipologia di rischi sia in qualche modo assicurabile? A tutte queste domande risponderemo analizzando questo caso concreto.

Dati statistici
Secondo varie fonti statistiche in Italia il numero dei lavoratori irregolari è piuttosto cospicuo. La media degli ultimi anni si è stabilizzata a circa 3,3 milioni di persone. Nel 2020, causa la pandemia, il numero sembrerebbe lievitato a 3,7 milioni. La media vuole che il 15% dei lavoratori sia irregolare, dei quali il 60% nel lavoro domestico.

Durante le ispezioni effettuate nel 2019 i lavoratori irregolari che sono stati individuati sono stati 356.145, dei quali 41.544 totalmente in nero. Quindi è risultato in nero l’11,7% dei lavoratori irregolari.

Il fatto
Un’azienda artigiana ben posizionata nel mercato di sua competenza aveva l’abitudine di coinvolgere nella attività produttiva nei momenti di maggior domanda ex dipendenti andati ormai in quiescenza. La cosa andava avanti ormai da anni, in quanto il titolare aveva un rapporto personale e di fiducia con queste persone. Il rapporto come abbiamo detto non era continuativo, ma era occasionale e veniva gestito a chiamata soprattutto in momenti di emergenza.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata