IAssicur City, i 4 pilastri: facilità, integrazione, digitalizzazione e workflow

NOTIZIA SPONSORIZZATA

Il Futuro dei Brokers Assicurativi Italiani

Diverse organizzazioni, in questi lunghi e difficili mesi, hanno cercato di convertire le difficoltà in opportunità, progettando una nuova visione del futuro, con la convinzione di trovarsi di fronte ad un vero e proprio Rinascimento Tecnologico. Se da un lato sono stati potenziati i prodotti preesistenti, dall’altro – come in ogni momento di svolta culturale o sociale che sia – alcune aziende sono riuscite a dedicarsi, incessantemente, alla progettazione.

È proprio in questo contesto che nasce IAssicur City. Una trentina di specialisti intenti a costruire quella che a tutti gli effetti possiamo chiamare una Città del mondo assicurativo. Una vera e propria città, esclusiva e totalizzante: i Brokers, le Agenzie, le Compagnie e tutte le Aziende che gravitano in questo dinamico mondo in costante evoluzione sono gli attori principali. Il patto implicito che li accomuna (e che da tanti anni accomuna Diagramma ai suoi clienti) è senza dubbio un insieme di sensibilità tecnologica, fiducia reciproca e capacità di trovare una soluzione per qualsiasi problema. In fondo, adattamento ed innovazione sono le caratteristiche principali per una collaborazione attiva e proficua nel tempo.

E il tempo, come si dice, è denaro.

Grazie all’innovazione tecnologica oggi è possibile dotarsi di un gestionale efficiente per una cabina di regia dominante: il risparmio di tempo e costi e il guadagno qualitativo esponenziale in termini economici e di gestione aziendale sono talmente rilevanti da far pensare ad un prodotto, appunto, senza precedenti. Grazie a IAssicur City, i Brokers possono finalmente concentrarsi sugli aspetti più divertenti e caratteristici della loro professione, ovvero quelli legati alla consulenza.

D’altronde, è ormai evidente che una gestione aziendale completa e perfettamente integrata sia in grado di consentire un rapido ritorno dell’investimento, mettendo in sicurezza il presente e creando una solida base per il futuro. Se questo è quello che un Broker cerca, allora IAssicur City è il software che fa per lui.

Vediamo i quattro pilastri, ovvero le radici, su cui è stato progettato.

Facilità d’uso. Tutte le funzioni sono a disposizione con un solo comando (scritto o vocale) o al massimo due click. Grazie alle tecnologie più avanzate, IAssicur City è dotato di interfaccia vocale (text-to-speech e speech-totext) che segue l’utente passo passo attraverso il suo mondo e le sue funzionalità. Questa interfaccia è, ovviamente, personalizzabile: tutto quello di cui l’utente ha bisogno lo può inserire tra i preferiti in modo da accorciare ulteriormente i tempi di ricerca e di lavoro. Per rendere ancora più rivoluzionaria la UX (User Experience), IAssicur City è dotato di uno smart help potenziato: il nuovo menù è completo e totalmente auto-esplicativo per un utilizzo del gestionale senza precedenti. Anche la barra comandi è stata realizzata in perfetto stile Google-like: IAssicur risponde a qualsiasi richiesta gli venga posta in una manciata di secondi.

Completezza e integrazione. Un solo software per tutte le esigenze. L’ufficio del Broker con IAssicur City è davvero completo: gestione del Portafoglio e dei Sinistri, Contabilità assicurativa e fiscale perfettamente integrate ad un sistema di fatturazione elettronica veloce ed intuitivo. Inoltre, grazie ad una gestione documentale evoluta, IAssicur City è in grado di ricercare e personalizzare tutti i documenti possibili secondo le esigenze dell’utente. Oltre alla documentazione personale del Broker, il gestionale è perfettamente allineato alle normative vigenti (IVASS, Compliance, GDPR, ecc.). Last but not least, l’importanza di un’agenda bene organizzata che sia in grado di gestire in automatico le comunicazioni giornaliere, settimanali e mensili dell’azienda – grazie anche all’integrazione con i workflow attivi.

Digitalizzazione dei processi. Il futuro è la digitalizzazione di tutti i processi aziendali. Il futuro dei Brokers è un futuro senza carta: tutto in IAssicur City è pensato nell’ottica di automatizzare i processi e dematerializzare i documenti. Tramite la conservazione sostitutiva a norma e la firma elettronica avanzata, gli archivi cartacei si svuotano. Anche il lavoro dell’ufficio contabile viene rivoluzionato, grazie ad incassi e pagamenti completamente automatizzati da una parte e il modulo di riconciliazione bancaria dall’altra. E i rapporti con le Compagnie? Con IAssicur City è possibile gestire lo scambio automatico dei dati tra Broker e Compagnie e viceversa.

Dashboard e Workflow. Cos’è un software gestionale senza Business Intelligence? Parliamoci chiaro, senza Business Intelligence un’azienda non è di certo al massimo delle sue potenzialità. Nel caso specifico dei Brokers si parla di un vero e proprio cambiamento epocale nel modo di lavorare. IAssicur City ha decine di Dahsboard di controllo tra cui scegliere e la possibilità di avere una consulenza ad hoc sull’implementazione di svariati Workflow attivi, in grado di fare in automatico tutta quella serie di azioni e comunicazioni che il Broker non ha né la voglia né il tempo di eseguire manualmente. Dopo la facilità d’uso, la completezza e la digitalizzazione, IAssicur City basa tutta la sua esperienza sulla personalizzazione: l’utente ha la possibilità di programmare in toto i processi che intende implementare e gestire all’interno della sua azienda.