Baloise acquisisce una partecipazione in GoMore

L’assicuratore svizzero Baloise ha ulteriormente ampliato il suo ecosistema di mobilità investendo circa cinque milioni di euro nella società danese di car sharing peer-to-peer GoMore.

GoMore è un fornitore di servizi che permette ai suoi membri di condividere auto private e veicoli in leasing attraverso il noleggio. Si è già stabilito in Scandinavia; il denaro fresco della Baloise sarà ora utilizzato per accelerare la sua espansione in altri paesi europei.

Questo non è il primo investimento della Baloise nell’ecosistema della mobilità: nel novembre 2020, l’assicuratore ha investito nella start-up Ben Fleet Services. Inoltre, insieme al corporate venture builder berlinese Bridgemaker, l’assicuratore ha lanciato sul mercato tedesco “aboDeinauto”, un provider per veicoli usati.

GoMore