Nobis lancia polizza anti coronavirus per gli alberghi

A seguito della pandemia da Covid-19 e delle tante restrizioni ad essa collegate, l’unica tipologia di turismo che potrà avere un senso nei prossimi mesi estivi potrebbe essere quella di prossimità. Le strutture ricettive italiane si ritroveranno dunque nella situazione da un lato di dover garantire la sicurezza di tutti i loro clienti e dall’altro di rassicurare chi, pur desiderando programmare la vacanza anche per evadere dalla situazione contingente, teme per eventuali nuove emergenze.

In quest’ottica Nobis Filo diretto Assicurazioni lancia una polizza sottoscrivibile in forma collettiva e con durata annuale, denominata Filo diretto Hotel, che assicura una protezione a 360° verso i principali accadimenti dannosi e gli imprevisti che possono verificarsi prima e durante la permanenza del cliente, anche e soprattutto in occasione di infezione da Covid-19.

La polizza Filo diretto Hotel non prevede limiti di età e offre copertura per le spese per il pagamento di penali in caso di cancellazione della prenotazione, anche per motivi legati a un’infezione da Covid-19, la ripetizione del soggiorno, le spese per eventuali cure mediche e per il rientro/trasporto sanitario, la Diaria da Ricovero e l’Indennità di convalescenza, ma anche l’assistenza domiciliare per i familiari che restano a casa. I clienti delle strutture ricettive che hanno sottoscritto la polizza potranno beneficiare di ulteriori prestazioni di assistenza alla persona, all’abitazione e al veicolo, oltre ad essere tutelati in caso di furto del bagaglio.