L a rivoluzione digitale del mercato assicurativo italiano le grandi potenzialità offerte dall’Insurtech

GIURISPRUDENZA

Autore: Laura Opilio e Eugenio Carucci
ASSINEWS 320 – giugno 2020

La trasformazione digitale che negli ultimi anni sta interes­sando il settore assicurativo pone notevoli opportunità di sviluppo e nuove sfide per il mercato. Sempre più compagnie stanno, infatti, puntando sull’innovazione, ricorrendo all’u­tilizzo di strumenti IT capaci di garantire un miglior sfrutta­mento dei dati ed un’automatizzazione dei processi interni, con l’obiettivo di rafforzare la propria offerta.
Analisi come il report Insurtech Global Outlook 2020, redatto dalla multinazionale di consulenza Everis in collaborazione con Ntt Data1, ci descrivono un trend fortemente in crescita.

Gli investimenti Insurtech nel 2019 hanno, infatti, raggiunto i 6.3 miliardi di dollari, con un incremento del giro d’affari globale rispetto al biennio precedente pari al 58% e anche il mercato europeo, che concentra ad oggi oltre un terzo delle operazioni Insurtech mondiali, ha registrato nell’ultimo anno crescite esponenziali.
Il grande sviluppo di tecnologie digitali è indubbiamente legato al desiderio di venir incontro alle mutate esigenze del consumatore che, con sempre maggiore attenzione, cerca semplificazione, flessibilità e personalizzazione dell’offerta assicurativa.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati