I profitti Intesa vita a 160 mln

Intesa Sanpaolo vita ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 159,9 milioni di euro, in calo del 21,7% rispetto allo stesso periodo del 2018. Il contributo sul risultato della capogruppo è di circa il 10%.
La produzione lorda è diminuita del 31,4% a 5,55 miliardi, mentre gli investimenti sono cresciuti del 3,6% a 158 mld. Le masse in gestione sono salite del 3,3% a 153,67 miliardi, il patrimonio netto è aumentato del 3,5% a 5,52 mld e il requisito di solvibilità si è attestato al 195%.
«L’elevata redditività e la solidità patrimoniale», ha commentato il responsabile della divisione insurance, Nicola Maria Fioravanti, «si accompagnano al costante impegno sia delle oltre 800 persone della divisione, sia delle reti distributive, nell’offrire prodotti e servizi di qualità alla nostra clientela, consentendole di affrontare con maggiore serenità l’attuale periodo di incertezza».
© Riproduzione riservata

Fonte: