Ping An, utile netto primo trimestre in crescita del 77%

Ping An Insurance, il più grande assicuratore cinese per valore di mercato, ha registrato un aumento del 77% dell’utile netto nel primo trimestre grazie agli ottimi ritorni sugli investimenti, dovuti alla ripresa del mercato dei capitali.

Ping An, unico assicuratore asiatico ritenuto di importanza sistemica a livello globale, ha registrato un utile netto di 6,7 miliardi di dollari nei primi tre mesi dell’anno, a fronte dei 3,8 mld di un anno fa.

Si tratta del più alto tasso di crescita dell’utile trimestrale dal 2014 a oggi.

I premi lordi sono cresciuti dell’8,4% su base annua a circa 40,7 miliardi di dollari.