Quando la perizia di un consulente tecnico è decisiva, deve essere ammessa anche nel dibattimento del giudizio di appello se si vuole condannare un imputato già assolto in primo grado

GIURISPRUDENZA E FRODI ASSICURATIVE

L’articolata ed esaustiva sentenza dell e sezioni unite dell a Cassazione n. 14426 del 2 aprile 2019 avrà un notevole impatto per le compagnie assicurative impegnate a contrastare le frodi assicurative

Autore: F. Sulis e C. Lorenzini
ASSINEWS 308 – maggio 2019

All’udienza del 28.01.2019 le sezioni unite della Suprema Corte sono intervenute per dirimere il contrasto emerso tra differenti orientamenti giurisprudenziali, affermando alcuni importanti principi di diritto.

Gli ermellini hanno in primo luogo evidenziato che in data successiva a quella del ricorso per Cassazione preso in esa­me, ed esattamente con legge n. 103 del 03.08.2017, meglio nota come Riforma Orlando del Processo Penale, è stato introdotto all’art. 603 del codice di procedura penale il com­ma 3 Bis: “Nel caso di appello del Pubblico Ministero contro una sentenza di proscioglimento per motivi attinenti alla valutazione della prova dichiarativa, il giudice dispone la rinnovazione dell’istruttoria dibattimentale”.

Posto, dunque, che il legislatore ha introdotto una regola che non può non costituire un punto di riferimento, era quanto mai necessario stabilire, quindi, se la dichiarazione del perito e del consulente tecnico sia assimilabile a quella del testimone ed, in quanto tale, da intendersi come prova dichiarativa.
Le sezioni unite hanno a tal riguardo espressamente affer­mato che: La dichiarazione resa dal perito nel corso del dibattimento costituisce una prova dichiarativa. Di conseguenza, ove risulti decisiva, il Giudice di Appello ha l’obbligo di procedere alla rinnovazione dibattimentale, nel caso di riforma della sentenza di assoluzione sulla base di un diverso apprezzamento di essa”.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati