Garanzia rca – responsabilità ambientale

IL VOSTRO QUESITO

Un mezzo agricolo di proprietà di azienda di lavorazioni conto terzi (mietitrebbia), regolarmente immatricolato presso il p.r.a., e regolarmente coperto da assicurazione rca, in occasione di circolazione in campo aperto e coltivato, presso un’azienda agricola cliente, si incendiava accidentalmente. A seguito dell’evento, si producevano sversamenti dei fluidi (carburante e lubrificante), rendendosi necessarie le obbligatorie ed ingenti operazioni di bonifica e scarificazione del terreno.
La compagnia assicuratrice notificava reiezione del reclamo, in quanto, secondo questa, il mezzo agricolo non era in “circolazione”. A parere nostro la mietitrebbia era in “circolazione”, in considerazione del fatto che il campo aperto è accessibile ed equiparabile ad area pubblica.

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio L'Esperto Risponde"

Attenzione: dal 31/12/2018 l'abbonamento "Quotidiano", che consentiva l'accesso all'archivio di risposte di tutti i quesiti posti dai nostri lettori, non è più disponibile.