Francia: parte bene la raccolta vita nel 2019

A marzo 2019 la raccolta vita in Francia è proseguita a ritmo sostenuto, con una raccolta netta di 2,4 miliardi di euro e  una raccolta lorda di 12,3 miliardi di euro, secondo i dati diffusi dalla Federazione francese delle assicurazioni.

Nei primi tre mesi dell’anno la raccolta netta si è attestata a 7,9 miliardi di euro (+32% anno su anno) e la raccolta lorda a 37,5 miliardi di euro (rispetto ai 37,1 miliardi di euro dello stesso periodo del 2018).

Le unit-linked hanno raccolto premi per 8,7 miliardi di euro tra gennaio e marzo, pari al 23% del totale. Si tratta di un valore inferiore alla media del 2018 (28%).
Le prestazioni erogate dalle compagnie di assicurazione sono aumentate nel mese di marzo a 9,9 miliardi di euro.
I contratti di assicurazione vita in essere (riserve matematiche + riserve per partecipazioni agli utili) sono ammontati a 1 737 miliardi di euro, con un incremento del 3% rispetto all’anno precedente.