Cinven chiude fondo a quota 10 miliardi

di Mattia Franzini
Cinven, la società internazionale di private equity, chiude il suo settimo fondo con un hard cap di 10 miliardi di euro (circa 11 miliardi di dollari). Il fondo ha raggiunto il suo hard cap in meno di quattro mesi dall’avvio della raccolta ed è stato sottoscritto in eccesso, facendo seguito al successo con cui era stato accolto dagli investitori il sesto fondo di Cinven nel 2016, anch’esso chiuso in quattro mesi con un hard cap di 7 miliardi di euro. La strategia d’investimento è coerente e focalizzata su buyout europei e investimenti selettivi in Nord America e la platea dei sottoscrittori è diversificata sia per numero che per aree geografiche: oltre 180 investitori che rappresentano più di 30 paesi di tutto il mondo.
Alexandra Hess, Partner di Cinven e responsabile Investor Relations, ha dichiarato: “La chiusura di un altro fundraising in tempi record rappresenta per Cinven un importante traguardo. È la testimonianza della nostra performance d’investimento stabile attraverso i cicli economici, della forza del team Cinven e del rapporto di lunga data che Cinven intrattiene con i propri investitori. È importante sottolineare che il rapporto di lunga data con gli investitori storici, unito al sostegno dei nuovi investitori, dimostra la fiducia nella strategia di investimento del fondo e la competenza dei nostri team settoriali. Cinven considera il rapporto con gli investitori del fondo alla stregua di una partnership ed è grato per il loro sostegno che ha consentito di completare la raccolta in meno di quattro mesi”. Stuart McAlpine, Managing Partner di Cinven, ha aggiunto: “Abbiamo raccolto un fondo di dimensioni adeguate alle opportunità di mercato e, attraverso i nostri team regionali e di settore, continuiamo a individuare le opportunità di investimento più interessanti in cui definire le prospettive e le strategie necessarie per accelerare la crescita”.

Ad oggi, Cinven ha raccolto fondi per un totale di circa 37 miliardi di euro e ha investito in circa 135 società in tutta l’Europa e il Nord America. È diventato indipendente dal sistema pensionistico britannico del carbone nel 1995 e ha aperto la raccolta del suo primo fondo indipendente nel 1996. Eugenio Preve, Senior Principal di Cinven, ha concluso: “La chiusura record di questo fundraising è per Cinven un’ulteriore conferma della sua esperienza consolidata nei mercati globali e nazionali, dove opera in stretta collaborazione con i management team, della continua fiducia dei suoi investitori e della coerente strategia di investimento orientata alla crescita sostenibile”.
Fonte: logo_mf