Welfare Together: vince la start-up sociale MAMA CHAT

È Mama Chat il progetto vincitore di Welfare Together. L’associazione di promozione sociale Mama Chat torna a casa con 20.000 euro per l’avviamento della loro attività imprenditoriale, oltre a servizi di incubazione professionale e affiancamento manageriale per un valore di 10.000 euro, svolti in collaborazione con Make a Cube e il Gruppo Volontariato di Manageritalia Milano.

Welfare Together è un programma di Reale Mutua che, realizzato in collaborazione con VITA, società leader del Terzo Settore in Italia, persegue la strada dell’open innovation, dialogando con quelle start-up e imprenditori che operano nel tessuto sociale, offrendo loro un aiuto economico a fondo perduto e un percorso di tutorship e di incubazione.

Questa edizione (la seconda) ha premiato il progetto che, secondo una giuria composta da Andrea Bertalot, Vice Direttore Generale Reale Mutua, Riccardo Bonacina, Presidente di Vita, Maria Serena Porcari, Vice Presidente Dynamo Camp, Cristian Campagnaro, Professore Associato in Design presso il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e Federico Ferrazza, Direttore di Wired Italia, meglio si è rivolto alla prevenzione e protezione di soggetti svantaggiati/alla prevenzione in situazioni notoriamente a rischio. Il processo di valutazione è stato svolto con il supporto di Gruppo Volontariato di Manageritalia Milano, Vita e Make a Cube.

La terza edizione di Welfare Together sarà lanciata in occasione del Wired Next Fest di Firenze, il 29 e 30 settembre 2018.