Ivass: a marzo le sanzioni scendono a 767.379 €

A marzo 2018 le sanzioni IVASS scendono ancora, a quota 767.379 €:
– soggetti sanzionati: 57
– numero delle sanzioni inflitte: 104
– importo medio della sanzione: € 7.378

In testa alla classifica questo mese Generali Italia, che riceve 7 sanzioni per un totale di 59.566 €.

Segue UnipolSai, con 6 sanzioni per un totale di 48.685 euro. 

In terza posizione un intermediario, Salzano Giovanni, che riceve una sola sanzione per 44.000 euro (che è anche la sanzione più alta del mese).

Nell’insieme sono 29 gli intermediari sanzionati, per un totale di 303.833 euro.

Download (PDF, Sconosciuto)

Download (PDF, Sconosciuto)