Dieci anni di RGA in Italia

2952

RIASSICURAZIONE

Intervista a più voci

Sta per ricorrere il decennale dell’apertura della sede italiana di RGA International Reinsurance Company, che è approdata nel nostro Paese prima come ufficio di rappresentanza, e poi dal 2009 come Branch Office. Durante questi dieci anni, il team di RGA è cresciuto sino ai 26 dipendenti attuali, in rispondenza alla crescita del giro di affari sottoscritti e dunque di portafoglio sul mercato locale e sugli altri territori su cui opera: Turchia, Grecia, Cipro e Malta. RGA ha la sua sede di riferimento a Milano, in piazzetta Bossi ed il rappresentante legale è Arkadiusz Bandosz. Alcuni dei componenti dello staff che opera in Italia, rivestono ruoli cruciali nel marketing, nei sinistri e nel pricing in ambito EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).

Proprio per avere maggiori ragguagli sullo stato dell’arte della compagnia che celebra i dieci anni di presenza nel nostro Paese, siamo andati nella sede di piazzetta Bossi dove siamo stati accolti dal top management.

ASSINEWS: Nell’arco del decennio di attività è possibile quantificare il numero delle compagnie dirette che si avvalgono dei vostri servizi?

R: Allo stato attuale serviamo in Italia oltre trenta Compagnie nazionali ed internazionali, con particolare riguardo ai rami Vita, Infortuni, Malattia e Perdite Pecuniarie. Il tasso di crescita dei premi riassicurativi raccolti è stato molto sostenuto nel tempo. Questo costituisce un forte motivo d’orgoglio, considerando la maturità del mercato ed il conseguente livello di competizione, cui va aggiunto il fenomeno sempre più accentuato della concentrazione delle Compagnie. Concentrazione che ha indotto un sensibile incremento delle ritenzioni da parte delle Compagnie.

ASSINEWS: Quali sono da ritenere i principali fattori che hanno determinato il successo di RGA in un mercato siffatto?

CONTENUTO A PAGAMENTO Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati a MENSILENon sei abbonato?

Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati