Cina: rallenta la crescita del mercato assicurativo ma resta robusta (+32%)

Nel primo trimestre dell’anno l’industria assicurativa cinese ha complessivamente raccolto 230,5 miliardi di dollari, pari a un incremento del 32% rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno. Secondo i dati comunicati dal Regulator cinese (CIRC) il ritmo di crescita di inizio anno è risultato comunque inferiore al +42% messo a segno a inizio 2016, a causa delle misure maggiormente restrittive introdotte sul mercato al fine di contenere i rischi.

Nel comparto Vita il volume dei premi è cresciuto del 3,2% raggiungendo quota 195 miliardi di dollari, mentre l’incremento del mercato proterty/casualty è stato del 12,7% a 38,1 miliardi di dollari.