Aon acquisisce cut-e

Aon plc ha annunciato l’acquisizione di cut-e, società leader su scala mondiale nel campo della valutazione on line del talento con sede ad Amburgo in Germania.
Non sono stati resi noti i dettagli finanziari dell’accordo.

Con 35 sedi su scala mondiale, cut-e esamina ogni anno oltre 12 milioni di candidati in più di 70 Paesi in oltre 40 lingue, tramite servizi di consulenza e strumenti proprietari di valutazione psicometrica del talento, che consentono ai clienti di prendere decisioni migliori in termini di ricerca, selezione e crescita professionale dei dipendenti.

“Nell’attuale mercato del lavoro che presenta vistosi limiti, le aziende sono più consapevoli che mai della necessità di ricoprire rapidamente ruoli chiave con candidati qualificati in possesso del profilo che meglio si adatta alle loro esigenze e di mettere in relazione la misurazione del talento con un impatto economicamente quantificabile sull’azienda”, ha dichiarato Andreas Lohff, CEO di cut-e, aggiungendo: “La possibilità di disporre delle soluzioni personalizzate di misurazione del talento e degli avanzati strumenti di valutazione di Aon incrementerà il valore che siamo in grado di offrire ai clienti nel settore della valutazione e selezione del personale”.

Con l’acquisizione di cut-e, Talent, Rewards & Performance di Aon può vantare circa 400 professionisti su scala mondiale nel campo della valutazione e della selezione, compresi pluripremiati psicologi in organizzazione industriale, che aiutano le aziende ad utilizzare parametri e dati scientifici nel processo di selezione e crescita professionale dei dipendenti.  Complessivamente, le due società esaminano oltre 30 milioni di candidati.

I fondatori di cut-e, Andreas Lohff, Achim Preuss, David Barrett e Espen Skorstad ricopriranno posizioni dirigenziali all’interno del gruppo Talent, Rewards & Performance di Aon.