Swiss Re: 21 nuovi rischi emergenti

Turbolenze nei mercati emergenti, aumentata localizzazione delle reti internet entro i confini nazionali e repressione finanziaria sono alcuni dei principali rischi individuati in nel rapporto SONAR di quest’anno.SONAR è uno strumento di crowdsourcing ideato da Swiss Re per coglierei primi segnali di cosa si profila oltre l’orizzonte.

Il rapporto offre approfondimenti sui rischi emergenti, quelli di recente sviluppo o
rischi in evoluzione il cui potenziale impatto e la portata non sono ancora sufficientemente presi in considerazione. Tra questi, la relazione evidenzia anche una “crisi di fiducia” nei confronti delle istituzioni, i “rischi legali e di pricing dell’economia condivisa” e
argomenti legati alla tecnologia, come ad esempio l’aumento della “medicina di precisione” e “Generazione di energia distribuita”.

“Il risk management non è solo la gestione dei rischi nel presente. Si tratta di anticipare quelli futuri per assicurarsi di essere in grado di affrontarli”, dice Patrick Raaflaub, Group Chief Risk Officer di Swiss Re. “Questi rischi si riveleranno pienamente solo alle generazioni future. Ciò non significa che non si debba agire oggi per ridurre l’incertezza e alleviare il loro carico”.
I rischi individuati sono rilevanti per le aree di assicurazione vita e danni e sono
presentati con l’obiettivo di aiutare gli operatori del settore a prepararsi ai nuovi scenari
adattando i loro comportamenti sul mercato e sul portafoglio prodotti.
Rilevare i segnali precoci di minacce incombenti consente un approccio proattivo per
mitigazione del rischio ed è un passo importante per aiutare la società nel suo insieme a diventare più resilienti.

rischiemergenti

I tre maggiori rischi con il più alto impatto potenziale

Crisi dei mercati emergenti 2.0
Le turbolenze nei paesi emergenti potrebbero ostacolare l’ingresso sul mercato e le strategie di penetrazione delle compagnie di assicurazione globali e anche portare a perdite di sottoscrizione elevate, soprattutto nei rami property, linee personali e commerciali, per esempio nel caso di disordini.

Il grande esperimento monetario
I costi a lungo termine dei tassi di interesse negativi e di politiche monetarie non convenzionali sono ancora sconosciuti, ma probabile che ciò possa portare ad una perdita più ampia di fiducia nel sistema monetario. I benefici a breve termine sono limitati dato che è improbabile vengano lanciate politiche per la crescita economica.

Frammentazione di Internet
Firewall, software speciali per filtrare informazioni indesiderate e isolate infrastrutture IT distaccate da reti globali: le reti sconnesse potrebbero presto diventare una realtà. Il loro impatto potenziale comprende un aumento dei costi e modelli di interruzione di attività per le assicurazioni e altre imprese che operano a livello transfrontaliero.