Vittoria Assicurazioni: utile netto 1° trimestre a 20,5 mln (+8,2%)

Il Cda di Vittoria Assicurazioni ha approvato il bilancio per il primo trimestre 2015 con un utile netto in crescita a 20,5 milioni di euro, con un incremento dell’8,2% rispetto al 2014. 

Il conto economico complessivo del gruppo, spiega una nota, ha presentato un saldo pari a 50,9 milioni di euro. Il patrimonio netto del gruppo è stato di 665,3 mln euro, con un incremento dell’8,3% rispetto ai 614,5 registrati nel 2014. Il risultato del segmento assicurativo è stato pari a 33,6 mln, con un incremento del 9% rispetto ai 30,9 del 2014. I premi sono stati di 317,3 mln, con un incremento del 10,6% nei rami vita e del 4,5% nei rami danni. Infine, il settore immobiliare ha registrato un risultato lordo negativo di 2,7 milioni di euro, rispetto a un saldo negativo di 2 milioni dello stesso periodo dell’esercizio precedente. 

Il Consiglio, continua la nota, ha nominato presidente del Comitato Controllo e Rischi Giuseppe Spadafora, che andrà a sostituire Pietro Carlo Marsani che lascia la carica per problemi di salute. Spadafora è stato nominato inoltre nuovo membro del Comitato Finanza.