Axa: i ricavi 1° trimestre calano a 28,5 mld euro

Axa ha chiuso il primo trimestre con un calo dei ricavi a 28,5 mld euro da 28,9 mld euro nell’analogo periodo dell’anno scorso, in scia al rafforzamento dell’euro contro il dollaro statunitense e le valute asiatiche. 
Escludendo gli effetti delle fluttuazioni valutarie, i ricavi sono saliti del 2% nel periodo considerato. 
I premi vita sono calati del 4% a 16,4 mld, mentre i rami danni sono cresciuti del 2% a 10 mld.

La compagnia di assicurazioni francese non ha fornito delle stime precise per l’intero anno, ma si è mostrata fiduciosa sulle sue capacità di crescita e prevede un miglioramento, in particolare nel business legato all’assicurazione vita.