Ing Usa: perdita netta al 1° trim a 212 mln $

Ing Usa ha concluso il 1° trimestre con una perdita netta di 212 mln usd (0,92 usd/azione), rispetto alla perdita di 505,2 mln usd (2,20 usd/azione) dell’analogo periodo dell’anno precedente.
Al netto delle poste una-tantum l’utile operativo si è attestato a 0,73 usd/azione a fronte degli 0,68 usd/azione dell’anno prima.
Nel dettaglio l’utile operativo della divisione pensionistica è salito dell’11% a 137,8 mln usd, quello della divisione delle rendite vitalizie è cresciuto del 49% a 54,3 mln usd. L’utile operativo delle attività di investment management è invece sceso dell’8,8% a 30,1 mln usd e quello del ramo vita del 7,6% a 50,8 mln usd.
Ing Usa intende cambiare il nome in Voya Financial nei prossimi anni, dal momento che si sta separando dalla capogruppo olandese Ing Groep, che ha ceduto gli asset oltreoceano dopo il bailout del 2008.