Buon inizio 2013 per Swiss Life

Per Swiss Life il 2013 è partito con il piede giusto. Anzi, è andata meglio del previsto. Nei primi tre mesi dell’anno la compagnia elvetica ha registrato una raccolta premi di 7 miliardi di franchi (5,6 mld di euro) in crescita del 14% rispetto al primo trimestre 2012, grazie soprattutto all’ottimo andamento sul mercato svizzero dove il volume dei premi è salito del 10% a 3,6 miliardi di euro grazie, soprattutto, al forte incremento della domanda delle piccole e medie imprese.

La raccolta premi complessiva ha superato le previsioni degli analisti che si attendevano un risultato intorno ai 6,5 miliardi di franchi.

Il coefficiente di solvibilità del gruppo è sceso al 224% contro il 242% del primo trimestre 2012.