RCA per concessionarie auto – noleggio senza conducente

IL VOSTRO QUESITO

Un concessionario nostro cliente ci chiede di assicurare 5 autovetture nella forma “noleggio senza conducente” assicurate l’anno precedente con una polizza libro matricola intestata alla società di noleggio a lungo termine che permetteva a tutti i concessionari interessati di accedere alla polizza in questione appoggiata alla compagnia X Assicurazioni. Questa polizza aveva una tariffa a franchigia fissa di 250 € basata sui cv e prevedeva il rilascio di certificato e contrassegno a nome dei concessionari che volevano appoggiare i propri autoveicoli a questo tipo di polizza.  A fine anno la X Assicurazioni disdetta al nostro concessionario la polizza per insufficienza di mezzi (nel 2011 ne avevano 11 ridotti poi a 5 con il nuovo anno) e il cliente si ritrova con 5 veicoli da assicurare senza attestato di rischio poiché tutti i mezzi immatricolati in mesi diversi del 2011 sono stati assicurati per meno di un anno con ratei fino al 31 dicembre; alcuni di questi mezzi hanno pagato un rateo per 11 mesi.  Assicurare senza attestato comporta un inserimento in classe 18 anziché 14 con una differenza di migliaia di euro a polizza, chiediamo se c’è qualche possibilità di poter assicurare i mezzi in classe 14, magari chiedendo una dichiarazione alla compagnia che li assicurava, dato che il cliente non dispone di attestato non per responsabilità proprie, ma per aver subito disdetta per numero insufficiente di mezzi dopo aver pagato dei ratei di premio senza aver causato sinistri.

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati