Zurich F.S.: utile I trimestre compromesso dalle catastrofi naturali, -32%

Le catastrofi naturali in Australia, Nuova Zelanda e Giappone hanno pesato sui risultati trimestrali di Zurich Financial Services. L’utile netto risulta in calo del 32% rispetto ai primi tre mesi dell’anno scorso, a 637 milioni di dollari.

Per Zurich il totale dei danni dei terremoti in Giappone e Nuova Zelanda e delle alluvioni in Australia ammonta a 517 milioni di dollari. I premi registrati sono stati di 17,9 miliardi di dollari, in calo del 6% rispetto ai primi tre mesi del 2010. L’utile operativo è diminuito del 33% a 849 milioni.