Workshop Coface oggi a Milano: “l’assicurazione dei crediti e la banca; la value proposition e i vantaggi per la banca”

Come cambia il rapporto tra Banca e Impresa a seguito del complesso di riforme di portata internazionale denominato Basilea 3. Sarà questo il tema al centro del workshop “L’Assicurazione dei Crediti e la Banca: la Value Proposition e i vantaggi per la Banca”, organizzato oggi da Coface a Milano presso la sede di via Spadolini, 4. 

L’incontro si propone di parlare del rapporto tra banche e assicurazioni nello scenario attuale, caratterizzato da nuove e imminenti riforme che potrebbero costringere gli istituti di credito a essere più selettivi nell’erogazione del credito alle imprese. Un’ipotesi che vedrebbe le imprese costrette a finanziarsi ancor più di prima tra loro, aumentando il credito di fornitura o le dilazioni di pagamento, ed esponendosi così ad un rischio molto elevato di mancati pagamenti. In questo contesto, l’assicurazione dei crediti si conferma nuovamente come uno strumento fondamentale di mitigazione del rischio.

A moderare la tavola rotonda prevista a margine del workshop, Ernesto De Martinis, vice direttore generale della Compagnia, che così commenta l’importanza dell’iniziativa: “Questo momento di riflessione e confronto e’ parte del percorso di collaborazione che abbiamo avviato non solo con il mondo confindustriale, quali partner qualificati delle imprese associate per i servizi e prodotti di valutazione @rating e Assicurazione dei Crediti, ma anche con alcuni importanti Istituti di Credito. Crediamo infatti nell’importanza di un progetto comune di partnership che si ponga l’obiettivo di sostenere le imprese nel loro processo di internazionalizzazione e di accesso al credito bancario. Un progetto molto ambizioso che sta riscuotendo una forte attenzione da parte del mercato”.