Una storia assicurativa a ritmo di swing

Nuovi paradigmi

Il workshop alla Bocconi su mercato, imprese e Stato in 150 anni di storia nazionale

Autore: Gigi Giudice
ASSINEWS 220-maggio 2011

Data da segnare sui taccuini quella del 29 aprile.

A Milano, all’Università Bocconi si è srotolato quello che viene detto, all’inglese, un “workshop” fra esperti, uomini di impresa, studiosi portatori di conoscenze variegate sui temi della macro e micro-storia dell’assicurazione. In un vorticare di lacerti di dati e documenti e schegge di testimonianze da mettere insieme per una augurabile possibile storicizzazione del ruolo svolto dall’assicurazione nel corso dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
Dico “lacerti” perché finora è mancata la capacità di riuscire a raccontare in maniera plausibilmente organizzata il ruolo che hanno svolto e continuano a svolgere le assicurazioni dall’Unita del nostro Paese a oggi. CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati