UCA Assicurazione: nel 2010 premi in crescita del 18,81%

UCA Assicurazione S.p.A. ha registrato nel 2010 una  raccolta premi  di 17,91 milioni € integralmente sviluppata nel canale di lavoro diretto, con un incremento nella raccolta premi rispetto all’esercizio precedente pari al 18,81 %  e un utile netto di esercizio pari a  221.238  €  (utile lordo di 516.573€).

“Nel 2010 – ha illustrato nel corso del Consiglio di Amministrazione il Presidente della Compagnia torinese Luigi Gilardi – abbiamo conseguito una crescita a due cifre ancora più rilevante di quella  del 2009 (che si attestava al 16,57%). Il trend del primo trimestre 2011 conferma positivamente le percentuali  di incremento prospettate su base annuale.  Il dato è oltremodo significativo in questa particolare congiuntura del mercato assicurativo nei rami danni e RC auto, anche valutando il particolare settore in cui operiamo, dove la crescita nel 2010 è stata del 2,20% . Vengono così premiati i valori cardine della nostra compagnia, che festeggerà nel 2012 ottant’anni di storia, prima ad introdurre in Italia il ramo tutela legale: indipendenza, specializzazione, tradizione di innovazione, particolare attenzione al rapporto umano che è fondamento reale dell’ottica di collaborazione sinergica con i nostri corrispondenti, cresciuti in modo esponenziale anche qualitativamente.

Una maggiore consapevolezza del ramo ha comportato negli Intermediari una scelta che ha premiato la compagnia tutta italiana, che in questo momento meglio rappresenta le potenzialità e la volontà di crescita imprenditoriale degli Intermediari, valorizzandone le individualità nel pieno rispetto dell’autonomia professionale.”

http://www.uca-assicurazione.com/