Società quotate, migliorano i conti, ma non per tutte

Compagnie

L’andamento positivo del mercato, cresciuto quasi del 7% nel 2010, non ha portato il sereno sui conti di FonSAI e Milano Assicurazioni, in grande difficoltà, mentre il risultato di Unipol torna positivo nonostante la contrazione delle raccolta.
Migliorano i profitti di Generali e di Vittoria Assicurazioni e cresce la raccolta di Cattolica

Autore: Fausto Panzeri
ASSINEWS 220-maggio 2011

Nel mese di aprile sono usciti i dati relativi alla raccolta premi del 2010 e i comunicati stampa che evidenziano i risultati conseguiti dalle società assicurative quotate in Borsa. È quindi il momento di effettuare le prime valutazioni riservandoci un esame più approfon­dito e puntuale nei prossimi numeri.

La raccolta premi, nel suo complesso, è stata sicuramente positiva, soprattutto per l’apporto del ramo vita, mentre i danni sono rimasti stazionari a eccezione del ramo auto, che dopo tre anni di regresso evidenzia, nella sola rc, una crescita del 4,2% dovuta essenzialmente agli aumenti di premio praticati da tutte le compagnie.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati