MetLife: cresce del3,1% l’utile al I trimestre, a 830 mln $

MetLife ha superato nel primo trimestre le aspettative degli analisti, registrando un utile in crescita del 3,1% a 830 milioni di dollari, 78 centesimi per azione, dagli 805 milioni di dollari, 97 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

La crescita è dovuta in parte anche all’acquisizione di attività oltreoceano da American International Group. Escluse le voci di bilancio straordinarie i profitti sono stati pari a 1,42 miliardi di dollari, 1,33 dollari per azione, superando di 7 centesimi le previsioni degli analisti. Il giro d’affari è salito del 21% a 15,91 miliardi di dollari dai 13,1 miliardi dello stesso trimestre del 2010.