L’assicurazione danni migliora in Francia al primo trimestre 2011

Il rapporto mensile pubblicato dall’AFA (Association française de l’assurance) mostra un primo trimestre 2011 nell’assicurazione dei beni e responsabilità piuttosto favorevole.

Stabile a 45,7 mld € nel 2010, la raccolta danni sale nel primo trimestre del 3,5% con il ramo “professionisti” stabile, ma crescita nei rami auto (+4,5%), flotte d’impresa (+5%), multirischi abitazione (+6,5%).

Se la FFSA e la Gema  (l’associazione delle imprese e delle mutue) constata che il primo trimestre 2011 non ha visto eventi climatici pesanti, viene evidenziato d’altra parte una crescita del10,4% dei furti nelle residenze principali.