ISVAP: modifiche al Regolamento n. 36 sulle linee guida in materia di investimenti e di attivi a copertura delle riserve tecniche

L’ISVAP ha emanato il  provvedimento n. 2896 del 26 maggio 2011 con il quale dispone le modifiche al regolamento concernente le linee guida in materia di investimenti e di attivi a copertura delle riserve tecniche di  cui agli articoli 38, comma 2, 39, comma 3, 40, comma 3, 42, comma 3 e  191, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 7 settembre 2005,  n. 209 – codice delle assicurazioni private.

Art. 1
(Modifiche all’articolo 35 del Regolamento ISVAP n. 36 del 31 gennaio 2011)

1. All’articolo 35 del Regolamento ISVAP n. 36 del  31 gennaio 2011 è aggiunto il  seguente comma:

“7. Le imprese effettuano la trasmissione dei dati di cui ai commi 1 e 4, entro i termini  ivi indicati, anche in via informatica, secondo le istruzioni fornite dall’ISVAP.”

Art. 2
(Modifiche all’articolo 37 del Regolamento ISVAP n. 36 del 31 gennaio 2011)

1. L’articolo 37 del Regolamento ISVAP n. 36 del 31 gennaio 2011 è sostituito dal  seguente:

“Art. 37
(Abrogazioni)

1. Dalla data di entrata in vigore del presente Regolamento sono abrogati:

a) il provvedimento ISVAP n. 147 del 30 gennaio 1996;
b) il provvedimento ISVAP n. 148 del 30 gennaio 1996;
c) il provvedimento ISVAP n. 297 del 19 luglio 1996 e successive modifiche e integrazioni; d) il provvedimento ISVAP n. 893 Gdel 18 giugno 1998;
e) il provvedimento ISVAP n. 981 Gdel 16 settembre 1998;
f) il provvedimento ISVAP n. 1152 del 31 marzo 1999;
g) il provvedimento ISVAP n. 1153 del 31 marzo 1999;
h) il provvedimento ISVAP n. 2254 del 4 marzo 2004, eccezion fatta per le  disposizioni contenute nell’articolo 3, comma 1; 
i) il provvedimento ISVAP n. 2372 del 16 settembre 2005;
j) il provvedimento ISVAP n. 2530 del 3 luglio 2007, eccezion fatta per le  disposizioni contenute nell’articolo 7; 
k) la circolare ISVAP n. 176/D del 27 aprile 1992;
l) la circolare ISVAP n. 358/D del 15 gennaio 1999;
m) la circolare ISVAP n. 394/D del 18 gennaio 2000, limitatamente al paragrafo n.  5, terzo, quinto e sesto alinea;
n) la circolare ISVAP n. 475/D del 27 febbraio 2002;
o) la circolare ISVAP n. 528/D del 9 marzo 2004 limitatamente alle Sezioni 1 e 3.”

Art. 3
(Modifica all’allegato n. 2 al Regolamento ISVAP n. 36 del 31 gennaio 2011)

1. L’allegato n. 2 al Regolamento ISVAP n. 36 del 31 gennaio 2011 è sostituito  dall’allegato al presente Provvedimento.

Art. 4 
(Pubblicazione)

2. Il presente Provvedimento è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica  Italiana, nel Bollettino e sul sito internet dell’Autorità.  

Art. 5
(Entrata in vigore)

1. Il presente Provvedimento entra in vigore il giorno successivo a quello della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

 

Il testo del provvedimento può essere scaricato all’interno della sezione “Documenti” del nostro sito: https://www.assinews.it/documenti.aspx?cat=1