Generali

Se il buongiorno russo si vede dal mattino, non sarà tempo di passeggiate per il Leone a Mosca. È ormai confermata l’intesa tra Trieste e Vtb, alle cui origini c’è una polemica sul prezzo pagato da Generali per l’1% della banca russa. Ieri, Vtb ha comunicato che comprerà presto il 50% rimanente di Bank of Moskow, dopo aver sborsato in febbraio 3,5 miliardi per un primo 45 per cento. Anche su quel prezzo ci furono polemiche. E, ieri, Vtb ha detto che la quota restante la pagherà di meno. Come dire: a Mosca nessuno conosce con certezza il prezzo giusto di una banca. Ma si sa che si deprezzano in fretta.