Assogestioni cede ed entra nella Febaf

Dopo Abi ed Ania, anche Assogestioni entra nella Federazione delle banche, delle assicurazioni e della finanza (Febaf) e Domenico Siniscalco diventa vicepresidente insieme a Giuseppe Mussari (Abi) e Fabio Cerchiai (Ania). L’ingresso ufficiale è stato, ieri, all’ordine del giorno dell’assemblea della Federazione convocata subito dopo la riunione del Consiglio Direttivo dell’associazione. La Febaf, nata su impulso di Ania (l’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) e Abi, mira a diventare l’unica voce dell’industria finanziaria italiana in Italia e in Europa. Con l’ingresso di assogestioni si consolida il processo di rappresentatività della federazione rispetto all’industria finanziaria italiana». Il nuovo «governo» della federazione risulta dunque così composto: Corrado Faissola (presidente), Fabio Cerchiai, Giuseppe Mussari e Domenico Siniscalco (vicepresidenti).