Albo dei pf, a quota 39% i promossi agli esami

di Valerio Testi

Candidati promossi nel 38,8% dei casi alla prima sessione 2011 delle prove valutative per l’iscrizione all’Albo dei promotori finanziari. Agli esami per l’idoneità alla professione che si sono conclusi il 4 maggio hanno partecipato 991 aspiranti pf e di questi hanno superato la prova in 385, riuscendo a ottenere un punteggio superiore alla soglia minima di 80/100.

Come si vede dalla tabella pubblicata sotto, la maggior percentuale di candidati idonei si è avuta a Venezia, dove i promossi sono stati 42 su 84, mentre la più bassa è stata registrata a Bari, con solo nove idonei su 51 presenti. Significativo il dato di Milano, dove hanno sostenuto la prova ben 339 aspiranti pf e i promossi sono stati 152. Le prove valutative riprenderanno il 7 giugno con la seconda sessione che si chiuderà il 23 giugno (tempo fino al 9 maggio per l’iscrizione con modalità cartacea). Il calendario delle tre sessioni di prove 2011 è consultabile su www.albopf.it. (riproduzione riservata)