Societe Generale Insurance Italia rafforza la partnership con All Risks con la RC Professionale

Notizia sponsorizzata

Da 10 anni in Italia e specializzata nella protezione del credito e della mobilità, Societe Generale Insurance Italia amplia la propria gamma prodotti alla Responsabilità Civile Professionale.

Una nuova linea di business che nasce dalla volontà di diversificare la propria offerta sul mercato assicurativo e di rafforzare allo stesso tempo la collaborazione con All Risks, partner strategico nella Cessione del Quinto.

Dedicata ai professionisti, importante tassello dell’economia italiana, la soluzione offre una tutela per i rischi connessi allo svolgimento dell’attività lavorativa e può essere personalizzata grazie alle opzioni aggiuntive specifiche per ciascuna professione.

L’offerta è in linea con le più recenti normative, quali ad esempio quella sulle asseverazioni dei bonus edilizi che rappresenta un tema molto sentito in Italia in questo periodo, grazie in particolare alla spinta data dal Decreto Rilancio.

Praticamente tutti i professionisti possono beneficiare di questa soluzione: da quelli che lavorano nell’area tecnica, a quelli impegnati in attività economico-giuridiche, da chi esercita professioni mediche a basso rischio fino agli amministratori di condominio.

L’offerta si rivolge anche ai lavoratori autonomi non iscritti ad albi professionali, cioè a quei lavoratori che non rientrano nelle professioni regolamentate. Per fare qualche esempio: tatuatori, life coach, enologi, interpreti, consulenti in marchi e brevetti, maestri di sci, consulenti aziendali, insegnanti.

Societe Generale Insurance Italia intende ampliare progressivamente il raggio delle coperture offerte in materia di Responsabilità Civile: è attualmente allo studio un prodotto disegnato specificamente per gli enti pubblici e le società private a partecipazione pubblica.

La polizza Responsabilità Civile Professionale sarà proposta al mercato da All Risks che si avvale di un network selezionato di intermediari assicurativi iscritti alle sezioni A e B del Rui e che sta attualmente selezionando nuovi profili per ampliare la rete.