Qual è il budget giusto per le mie campagne pubblicitarie online?

IL WEB MARKETING PER GLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI

Autore: Sara Tortelli
ASSINEWS 341 – maggio 2022    

Consigli, suggerimenti, buone pratiche e tecniche a supporto degli assicuratori per migliorare la comunicazione e le relazioni con i clienti con strumenti di digital marketing

Come individuare il budget ideale per ottenere il massimo delle prestazioni

Una questione molto frequente per chi si avvicina alla pubblicità online è capire come allocare il budget pubblicitario in modo da poter ottenere il massimo risultato dall’attività prevista.

Quanto dovrei spendere in Facebook per avere nuovi clienti? Quanti soldi servono per avere la prima posizione in Google quando qualcuno cerca un’agenzia di assicurazione nella mia zona?
Queste domande richiedono un approfondimento, perché le risposte sono piuttosto articolate. Nella pubblicità tradizionale di fatto esistono dei listini, ad esempio per le riviste, che permettono di raggiungere una platea di lettori stimata sulla base dell’acquisto delle copie e degli eventuali abbonamenti.

Nella pubblicità digitale non esistono listini per “l’acquisto di spazi” e si devono invece considerare numerose variabili, legate per esempio all’ampiezza geografica che si intende coprire, agli obiettivi di vendita e alla quotaparte di pubblico che si intende raggiungere.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata