Progressive riporta un’elevata perdita da catastrofi

Il gruppo assicurativo statunitense Progressive, focalizzato su property e auto, ha subito un pedaggio relativamente pesante per le perdite da catastrofe nel mese di marzo, a causa degli impatti delle forti tempeste e dei tornado statunitensi hanno colpito la società.

L’impatto delle gravi intemperie negli Stati Uniti nel mese di marzo ha portato Progressive a mancare gli obiettivi di loss ratio.

L’attività assicurativa property di Progressive ha subito il peso maggiore degli impatti, riportando un rapporto perdite catastrofali nette del 47,7% e un rapporto perdite e danni del 106,6% per il marzo 2022, con un combined ratio per quel segmento del 134,7% per il mese a seguito delle gravi condizioni atmosferiche.

Il combined ratio a livello generali si è attestato al 97,2% per il mese.

Progressive ha detto che le sue perdite da catastrofe di marzo erano principalmente legate a temporali, grandine e tornado negli Stati Uniti.