L’Esame RUI si terrà tra 15 settembre e 30 novembre 2022

La prova di esame per il conseguimento dell’idoneità necessaria ai fini dell’iscrizione al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi dell’anno 2022, si terrà a Roma in un giorno compreso tra il 15 settembre e il 30 novembre 2022.

Lo si apprende da una determina a contrarre per l’appalto dei servizi di assistenza alla prova di esame pubblicata dall’Istituto di Vigilanza, in cui Ivass precisa che la prova:

  • potrà avere un numero di partecipanti fino ad un massimo di circa 5.200 candidati;
  • si svolgerà a Roma in un giorno compreso tra il 15 settembre e il 30 novembre 2022;
  • si svolgerà in un unico giorno lavorativo in una o più sessioni (una la mattina e una il
    pomeriggio), compatibilmente con la situazione epidemiologica e nel rispetto dei vigenti
    protocolli anti-Covid, per ridurre gli oneri organizzativi e il rischio di una sua disomogeneità.