I presidi dell’intermediario per le nuove normative

L’ANGOLO DELLA COMPLIANCE PER LE IMPRESE E PER GLI INTERMEDIARI

Autore:  Enzo Furgiuele
ASSINEWS 330 – maggio 2021

Domande, risposte e approfondimenti per ridurre il rischio di non conformità alla normativa sulla distribuzione assicurativa

Riprendo volentieri un concetto che ho già avuto modo di enunciare qualche tempo fa in questa rubrica: i presidi dell’intermediario.

Che cosa significa “organizzare i presidi organizzativi” in una struttura di distribuzione assicurativa? Risposta: definire procedure interne e adeguati controlli per il rispetto della normativa, affinché tutti gli addetti possano svolgere le mansioni loro assegnate in modo conforme al dettato normativo.

Ora aggiungo che i presidi devono essere modificati ed adattati alla nuova realtà imposta dalle regole in continua evoluzione a cui gli intermediari faticano ad abituarsi. Oramai da diverso tempo le norme relative alla distribuzione assicurativa subiscono continue modifiche che impongono ai diretti interessati conseguenti cambi di comportamento. Così è stato anche con l’entrata in vigore del regolamento Ivass 40/2020, come modificato dal provvedimento 97/2020.

Possiamo affermare intanto che le novità normative fanno intravedere chiaramente una finanziarizzazione del settore assicurativo per quanto riguarda l’offerta di polizze di investimento: la direttiva “Mifid II” ha fatto sentire i suoi effetti, messi in campo dalle nuove regole definite dal codice delle assicurazioni: “L’IVASS e la CONSOB definiscono attraverso un protocollo di intesa forme di coordinamento operativo anche al fine di assicurare l’applicazione di una disciplina che favorisca maggiori garanzie a tutela del consumatore. Art. 121-octies (Protocollo di intesa)”.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata