Mitsui Sumitomo Insurance guarda agli USA per nuove acquisizioni

L’assicuratore giapponese Mitsui Sumitomo Insurance Group Holdings, Inc. ha in portafoglio circa 4,5 miliardi di dollari da spendere in operazioni di M&A fino alla fine del 2023 e le sue attenzioni sono prevalentemente rivolte al mercato degli Stati Uniti. La compagnia giapponese punta a diversificare il portafoglio in previsione di un difficile periodo con forti pressioni sugli utili in Giappone.

Ora che siamo entrati nella top 10 mondiale per fatturato, dobbiamo raggiungere il massimo livello in termini di profitti. Circa il 60% del nostro budget di spesa sarà investito in Nord America”, ha dichiarato  Shinichiro Funabiki, che è diventato presidente e amministratore delegato della società all’inizio di questo mese.

Il mercato assicurativo property degli Stati Uniti è il più grande del mondo, rappresenta il 40% del totale e sta continuando a crescere a buoni ritmi.